Pavia

STEVE MCCURRY. ICONS

L'esposizione presenta oltre 100 scatti in grado di ripercorrere quarant'anni di carriera del fotografo americano Dal 3 febbraio al 3 giugno 2018, le Scuderie del Castello Visconteo di Pavia ospiteranno un'ampia retrospettiva dedicata al lavoro di Steve McCurry (Darby, PA, 1950), uno dei piu' grandi maestri della fotografia contemporanea. La mostra Steve McCurry. Icons, curata da Biba Giacchetti, organizzata e prodotta da ViDi, con Civita Mostre e SudEst57 in collaborazione con la Fondazione Teatro Fraschini e il Comune di Pavia - Settore Cultura, raccogliera' oltre 100 scatti che documenteranno quanto di meglio l'artista americano ha realizzato in quarant'anni di attivita'. Sara' un'esposizione che condurra' i visitatori in un viaggio simbolico nel complesso universo di esperienze e di emozioni che caratterizza le sue immagini e che tocchera' paesi come l'India, l'Afghanistan, la Birmania, il Giappone, Cuba, il Brasile. Non manchera' il ritratto di Sharbat Gula, la ragazza afghana che McCurry ha fotografato nel campo profughi di Peshawar in Pakistan e che, con i suoi grandi occhi verdi e col suo sguardo triste, e' diventata un'icona assoluta della fotografia mondiale. Per tutta la durata della rassegna e' in programma una serie di attivita' didattiche, incontri e visite guidate gratuite per bambini e adulti.

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare